EMILIA ROMAGNA

Sono 132 i castelli dell’Emilia-Romagna aperti al pubblico censiti da IBC-ER: un patrimonio di rocche, fortezze, regge e microscopici borghi, che sono vere e proprie gemme artistiche, perfettamente integrate nei circuiti turistici della regione. Luoghi ricchi di fascino e mistero, da scoprire attraverso visite guidate o percorsi tematici con animazioni in costume, ma anche dove soggiornare, in un’atmosfera di charme e romanticismo, compiendo un salto nel passato. Luoghi che possono diventare il perfetto set cinematografico per pellicole storiche o spot pubblicitari, ma anche la location inusuale per convention, o ancora il luogo da favola dove pronunciare il fatidico “sì”. Molte di queste strutture sono organizzate in circuiti, come i Castelli del Ducato di Parma e Piacenza, l’unica rete in Emilia-Romagna di 31 manieri, tutti di rilevante interesse storico-artistico, visitati ogni anno da oltre 500.000 turisti.