VENETO

Ville Venete: la porta per scoprire e vivere un Veneto che non ti aspetti. Un percorso che attraverso 140 edifici e giardini storici unisce Venezia alle Dolomiti aprendo – tra la terra e il cielo – un caleidoscopio di nuovi scenari

Un viaggio che non ti aspetti che dal mare e dall’entroterra di Venezia, lungo la Riviera del Brenta, sale verso la pianura e le colline di Treviso, Padova, Vicenza e Verona fino al lago di Garda e alle Dolomiti, durante il quale storia e cultura fanno scoprire un Veneto da una prospettiva tutta diversa. E’ il prodotto turistico “Ville Venete” che la Regione Veneto ha sviluppato per il mercato turistico internazionale. Oltre alle Ville del Palladio, Patrimonio Mondiale dell’Unesco, il Veneto vanta in tutto il territorio un patrimonio straordinario di circa 3.400 edifici monumentali, di cui 140 hanno aderito ad una specifica “Carta dei Servizi” che ne garantisce qualità e fruibilità.

Le Ville e Castelli del Veneto garantiscono l’apertura in modo stabile al viaggiatore, permettendo una fruibilità costante durante il corso dell’anno. In alcuni particolari casi poi, al di là delle visite turistiche guidate, è anche possibile soggiornare all’interno di questi edifici mozzafiato, convertiti in hotel di charme, e organizzare eventi e matrimoni in location situate in una cornice unica al mondo.